LA SCIENZA IN VALIGIA

La Scienza in Valigia

La Scienza In Valigia è un progetto di divulgazione scientifica diretto da Marco Santarelli K. e il suo staff.

Il progetto parte da lontano, da quando Margherita Hack, della quale Santarelli è stato co-autore, era ancora in vita. Iniziato come cartone animato, ad oggi si sviluppa in diverse modalità, dalla rappresentazione teatrale al format televisivo presentato da TV internazionali e nazionali (tra cui Sky, Marcopolo e Discovery Channel), laboratorio in scena, libro di testo illustrato e

laboratorio/spettacolo musicale, #Scienzacolo, che ripropone il cd delle canzoni scritte e musicate da Santarelli.

Lo #Scienzacolo prende forma sul palco attraverso il racconto della storia dell’universo, dal Big Bang ai giorni nostri, tra parole e musica. Le lezioni di Scienza si alternano alle canzoni di divulgazione scientifica, le une a completamento delle altre, con intervalli di esperimenti scientifici, che coinvolgono gli spettatori. La ricerca scientifica incontra la musica, creando arrangiamenti che riflettono l’entusiasmo per la sperimentazione e per la costante voglia di conoscenza, fulcro della ricerca stessa.

La Scienza In Valigia è un progetto scientifico, un vero e proprio percorso che parte dal concetto di Rete. La rete è Internet, ma anche unione delle persone (la classica rete sociale) nei loro compiti quotidiani, incrocio di strade e autostrade, traffico, pedoni che attraversano la strada, ma soprattutto è Energia e Social Network. Queste due ultime reti sono ormai riferimento di tutti i fenomeni naturali e umani. La Scienza In Valigia spiega anche le due strade della ricerca di Santarelli, una legata “all'energia libera e per tutti", sulla scia delle sperimentazioni del fisico Tesla, conosciuto per i contributi nel campo dell'elettromagnetismo tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento, e l'altra aperta da BiroRobot, ultima invenzione di Santarelli e del suo staff, un'intelligenza del futuro che, grazie al suo algoritmo, fa una diagnosi energetica, permettendo un notevole risparmio in bolletta.

Riconoscimenti 2017: Festival delle Scienze di Porto Empedocle (AG)

Riconoscimenti 2016: Maker Faire Rome 2016, Festival della Scienza di Genova, WAWFE (Worldwide Association of Women Forensic Experts)

 

Rassegna Stampa

 

Categoria:

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.